Prossimi eventi

gen
20
ven
BIG Bolo Inner Ground #25 @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
BIG Bolo Inner Ground #25
Ore 22:30
5€
BIG Bolo Inner Ground #25 @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

L’energia, il calore, il feeling dei block parties, le feste di strada che nei Settanta esplodono a New York, nel Bronx in particolare: è in quel rovente crogiuolo in cui si incontrano funk, soul, dub, disco, dj culture, street poetry che nasce l’hip hop.
I block parties sono una pietra miliare nel percorso musicale e culturale che conduce sino a BIG, Bolo Inner Ground.
Tutto il resto proviene dall’abilità, dall’esperienza e dal gusto indiscutibile di cinque artisti con un background di grande spessore: Katzuma, Madkid, Lugi, Trix, Moddi Mc.
Tutti provengono dai party old school, dove sound system e consolle stanno in mezzo alla gente. Ed è proprio questo lo spirito che Bolo Inner Ground vuole ricreare e trasmettere nelle sue serate: niente barriere tra pubblico e performers e la musica al centro di tutto, dal soul all’hip hop passando per funk e disco. Con un protagonista assoluto: il groove.
Più semplice di così non si può: dietro la consolle si alternano i protagonisti in modalità sempre diverse, tutte da scoprire.
BIG è rap, musica live, mc e musicisti. Tanti sono già passati e moltissimi altri arriveranno.
Presupposti e attori ben saldi, combinati in uno schema sempre differente.
Una formula ricercata, mai uguale a se stessa.
BIG. New York, Los Angeles, o Detroit non sono mai state così vicine.

https://www.facebook.com/boloinnerground
https://soundcloud.com/boloinnerground

gen
21
sab
MOTTA @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
MOTTA

Presentato da Murato! La rassegna a cura di Radio Città Del Capo e Unhip Records

Ore 20:30
SOLD OUT
MOTTA @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

Terminato  con un sold out al The Cage di Livorno il tour estivo, MOTTA si appresta a preparare quello invernale. Il suo esordio discografico solista “La fine dei vent’anni” (Sugar) ha messo d’accordo la critica, che gli ha riservato recensioni entusiaste, ed il pubblico, che lo ha premiato con piene e calorose platee nei concerti del tour passato che lo ha portato in oltre 60 location, tra live club, teatri e festival.

Il prossimo 28 ottobre uscirà il nuovo singolo ed il nuovo video estratto dal disco, “Sei bella davvero”.

MOTTA si è aggiudicato la Targa Tenco per la miglior Opera Prima per il disco “La fine dei Vent’anni” che ritirerà al Premio Tenco il prossimo 20 OTTOBRE con un’esibizione live presso il teatro Ariston di Sanremo.

Oltre alla Targa Tenco 2016, Motta ha vinto anche il premio PIMI SPECIALE 2016 del MEI, come artista indipendente italiano nel complesso più rilevante per l’attività svolta nella stagione discografica 2015/2016, ritirato lo scorso 24 settembre al Teatro Masini di Faenza.

gen
22
dom
MOTTA  - seconda data @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
MOTTA – seconda data

Presentato da Murato! La rassegna a cura di Radio Città Del Capo e Unhip Records

Ore 20:30
10€ + ddp
MOTTA  - seconda data @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

Vista la grande richiesta abbiamo deciso di aggiungere una seconda data del concerto di Francesco Motta, domenica 22 gennaio sempre al Locomotiv!

Terminato  con un sold out al The Cage di Livorno il tour estivo, MOTTA si appresta a preparare quello invernale. Il suo esordio discografico solista “La fine dei vent’anni” (Sugar) ha messo d’accordo la critica, che gli ha riservato recensioni entusiaste, ed il pubblico, che lo ha premiato con piene e calorose platee nei concerti del tour passato che lo ha portato in oltre 60 location, tra live club, teatri e festival.

Il prossimo 28 ottobre uscirà il nuovo singolo ed il nuovo video estratto dal disco, “Sei bella davvero”.

MOTTA si è aggiudicato la Targa Tenco per la miglior Opera Prima per il disco “La fine dei Vent’anni” che ritirerà al Premio Tenco il prossimo 20 OTTOBRE con un’esibizione live presso il teatro Ariston di Sanremo.

Oltre alla Targa Tenco 2016, Motta ha vinto anche il premio PIMI SPECIALE 2016 del MEI, come artista indipendente italiano nel complesso più rilevante per l’attività svolta nella stagione discografica 2015/2016, ritirato lo scorso 24 settembre al Teatro Masini di Faenza.

gen
26
gio
C+C=MAXIGROSS & MILES COOPER SEATON (Akron/Family) @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
C+C=MAXIGROSS & MILES COOPER SEATON (Akron/Family)
Ore 21:30
8€
C+C=MAXIGROSS & MILES COOPER SEATON (Akron/Family) @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

Il collettivo psichedelico veronese C+C=Maxigross assieme al polistrumentista californiano Miles Cooper Seaton (Akron/Family) si uniscono per un rituale musicale unico e irripetibile che porteranno in giro per l’Italia da fine dicembre 2016 ai primi di febbraio 2017.
Sei musicisti sul palco, due batterie, due chitarre elettriche, basso, synth e una moltitudine di voci e armonie vocali. Un concerto con la musica al centro, lungo anche diverse ore, con brani tratti da “Phases in Exile” di MCS, “Fluttarn” dei C+C=Maxigross, brani inediti e cover, diviso in più parti come i veri show degli anni sessanta.
I concerti saranno l’occasione con cui i Maxigross chiuderanno l’infinito “Fluttarn Tour” (più di 100 concerti da novembre 2015 tra Primavera Sound e il meglio d’Italia) e con cui Seaton proseguirà il suo progetto italiano, dopo la pubblicazione del suo album d’esordio solista “Phases in Exile” in esclusiva internazionale per Trovarobato / Vaggimal lo scorso marzo 2016.
I C+C=Maxigross hanno conosciuto Miles Cooper Seaton alla prima edizione del loro festival sui Monti Lessini “Lessinia Psych Fest” nel giugno 2014, dove il musicista americano fu invitato a suonare un’intensa session notturna in mezzo al bosco. Da allora è nata una forte amicizia poi sfociata in una collaborazione artistica che dopo registrazioni, sessions, concerti e molte esperienze ha portato Miles a vivere in Italia.
Questo tour e le canzoni (definite “Inni”) che si muoveranno con esso parlano proprio di questo. L’instabilità delle nostre vite non dev’essere un limite, ma una presa di coscienza che diventa l’energia che ci spinge a rilanciare sempre più in alto, slacciandoci dalla rigidità del nostro quotidiano.
Il C+C + MCS Sextet Tour 2017 è un rituale collettivo unico e irripetibile a cui siete tutti invitati, dovete solo essere disposti ad entrare in questo nuovo entusiasmante ciclo.
Il sonetto che segue spiega perfettamente il senso di questo tour:
Inni alla nostra natura divina cantati in segreto Sonetti che disegnano la selvaticità nascosta dei nostri istinti Salmi urlati verso il vuoto Attraverso l’oceano, attraverso la stanza dal nostro petto, e dalle nostre dita dall’interno, guardando verso l’esterno, dall’esterno, guardando oltre. Ci raccogliamo in coro coi nostri antenati per ululare inni selvaggi verso il vuoto per spargere semi verso l’ignoto per perderci nel mistero per ritrovare noi stessi negli altri per rivendicare dal margine la nostra nobiltà.

READ MORE:
https://www.facebook.com/cpiucugualmaxigross/

gen
28
sab
1 HOUR @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
1 HOUR
Ore 23:30
5€
1 HOUR @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

È la prima volta che vieni al 1 HOUR?
Ecco le poche cose che devi sapere su come funziona:

➣ Sul palco vedrete un mega countdown di 60 minuti che inizierà a far scorrere il tempo.
➣ Durante quell’ora ci sarà un’esatta tipologia di musica con un preciso dj set.
➣ Allo scoccare dello zero cambierà tutto e si darà il via ad un’altra festa completamente diversa e delirante.

Questo è #1HOUR, l’unica serata in cui ogni ora ti troverai in una festa diversa con musica diversa ecoreografie diverse.

TUTTO CAMBIERÀ. OGNI ORA!

feb
4
sab
DIODATO @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
DIODATO
Ore 21:30
5€
DIODATO @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
Diodato arriva al Locomotic per presentare il nuovo disco “Cosa siamo diventati” in uscita il 27 gennaio. Dodici brani nei quali l’artista mette a nudo la propria anima, arrivando a scavare in profondità. Il disco esce a tre anni dall’ uscita del cd di esordio “E forse sono pazzo”. Periodo in cui DIODATO ha partecipato al Festival di Sanremo 2014 nella categoria “Nuove proposte” con il bellissimo brano “Babilonia”, ha vinto il premio “Best New Generation” di Mtv, ha partecipato, per dodici puntate consecutive, alla trasmissione “Che tempo che fa” condotta da Fabio Fazio su Rai 3, sperienza che ha ispirato il disco “A ritrovar Bellezza” del 2014, personale tributo dell’artista ai grandi della musica italiana.
Fra le canzoni che compongono “Cosa siamo diventati” troviamo le passioni di DIODATO, quella per il cantautorato classico, ma anche la sua vena rock. La raffinatezza delle sue composizioni, la straordinarietà della sua voce concorrono a fare di “Cosa siamo diventati” un disco dal respiro internazionale in cui il talento del cantautore emerge in maniera definitiva.
 
READ MORE:
https://www.facebook.com/diodatoofficial
http://www.diodatomusic.it/
feb
9
gio
UK SUBS + TV SMITH @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
UK SUBS + TV SMITH

Presentato da Freakout Club e Hard Staff

Ore 21:00
10€ + ddp
UK SUBS + TV SMITH @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

Due leggende del punk a confronto!

feb
10
ven
ALESSANDRO CORTINI (Nine Inch Nails) @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
ALESSANDRO CORTINI (Nine Inch Nails)

Presentato da Decibel Eventi, Disco_nnect music e Path Festival

Ore 22:00
15€ + dpp
ALESSANDRO CORTINI (Nine Inch Nails) @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

Alessandro Cortini, maestro della sintesi analogica militante nelle file dei Nine Inch Nails, è uno dei nomi più ammirati dell’elettronica mondiale.
A partire dal 2013 dà voce ai suoi intimi e avvolgenti esperimenti elettronici, sospesi tra droni, ambient e atmosfere industriali. L’anno seguente inizia una serie di release sulla Hospital Productions di Prurient, composta per ora dagli album “Sonno” e “Risveglio”. In entrambi non c’è solo l’artista e la sua strumentazione, ma è presente un terzo elemento: lo spazio, il contesto fisico fatto di aria, di suoni e rumori di fondo, che sporcano e scaldano le sequenze dei sintetizzatori.
La sua ultima opera, “AVANTI”, è un’esperienza malinconica e struggente, in cui i synth di Cortini diventano meditazione attraverso il suono sulle memorie di una vita, sposandosi alla perfezione con le pellicole vintage riprese in Super 8 dalla sua famiglia durante la sua infanzia. Suoni e immagini trasporteranno lo spettatore in un labirinto composto dalle memorie di un passato comune, unito al presente grazie alle espressive interpretazioni sonore, puntando avanti, verso il futuro.

https://soundcloud.com/alessandrocortini

feb
11
sab
EBO TAYLOR @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
EBO TAYLOR

Presentato da Murato! La rassegna a cura di Radio Città Del Capo e Unhip Records

Ore 21:30
15€
EBO TAYLOR @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

Classe 1936, chitarrista, compositore, arrangiatore, bandleader e produttore, Ebo Taylor è stato senza dubbio una delle figure centrali nella musica ghanese delle ultime sei decadi ed una leggenda della musica africana in generale.

Già a partire dalla fine degli anni ’50, Taylor è attivo nelle seminali formazioni Highlife, Stargazers e Broadway Dance Band. Nel 1962 porta il suo gruppo d’allora, Black Star Highlife Band, a Londra, dove conosce e collabora con il grande Fela Kuti, incontro che avrebbe cambiato il destino della sua musica (“in seguito divenni militante per la seconda indipendenza sonora della musica africana”).

Di ritorno in Ghana nel 1965 si unisce a Uhuru Dance Band, la band più famosa dell’epoca, per guidarla all’inizio degli anni ’70 in tour in Nigeria e in Africa Occidentale. Nel 1974 da vita alla più innovativa Afro Band degli anni ’70, l’ Apagya Show Band, per cui scrive e arrangia numerosi pezzi celebri tra cui “Tamfo Nyi Ekyir” e“Kweku Ananse” e alla fine degli anni ’ 70 lavora come solista, sviluppando un suono innovativo e personale, registrando brani immortali come “Twer Nyame” “Heaven” e “Come Along” tutti indistintamente segnati da quella combinazione di tradizioni ghanesi, afrobeat, jazz e funk (si ascolti in tal senso la recente retrospettiva Strut a lui dedicata:“Life Stories”). Comincia così a lavorare come produttore, realizzando album per artisti come Pat Thomas e C.K. Mann ed affermandosi come figura di punta della musica africana.

Negli anni ’80 e ’90, tempi difficili per i musicisti ghanesi, Taylor lavora come artista free lance in diversi paesi. Dal 2001 aggiunge inoltre un capitolo accademico alla sua lunga carriera, cominciando ad insegnare chitarra jazz all’Università del Ghana, cosa che gli consente di fare ricerche sulle differenze musicali tra le varie regioni del Ghana. Queste ricerche ispirano moltissimo i suoi lavori più recenti. Nel 2010 le superstar dell’hip hop americano Usher e Ludacris catapultano improvvisamente Ebo Taylor nel firmamento globale grazie al sample del brano Heaven (già immortalato nel 2002 dalla seminale raccolta “Ghana Soundz”). È il detonatore che lo porta a registrare, per la prima volta in 60 anni, un album per il mercato internazionale.

Nel 2011 “Love and Death”, assieme agli Afrobeat Academy, sbanca tutte le classifiche di settore e fa da apripista – un po’ come era successo, sempre su Strut, per Mulatu Astatke – ad una lunga tournèe europea. Segue la pubblicazione di altri album e nel 2014 Ebo riceve il Kwame Nkrumah African Genius Award, consacrandolo a leggenda vivente della musica africana. Nel 2017 Ebo Taylor accompagnato da 8 incredibili musicisti partirà per un lungo tour che toccherà anche l’Italia con tre imperdibili live.

READ MORE:
https://www.facebook.com/profile.php?id=100003823081767&fref=ts

feb
16
gio
FABIO CINTI @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
FABIO CINTI
Ore 21:30
8€
FABIO CINTI @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

“Considerando che esiste l’infinitamente grande e l’infinitamente piccolo, ogni cosa è al centro dell’Universo.”

Farà tappa a Bologna in occasione del tour di presentazione di “Forze Elastiche” il cantautore Fabio Cinti.

Uscito il 20 settembre il nuovo album “FORZE ELASTICHE”. L’album, prodotto da Paolo Benvegnù, vede la partecipazione di Nada Malanima, The Niro, Massimo Martellotta (Calibro 35), Alessandro Grazian e Giovanna Famulari.