Prossimi eventi

set
15
gio
PRINCE RAMA @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
PRINCE RAMA
Ore 21:30
10 euro
PRINCE RAMA @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

Fondato dalle sorelle Taraka e Nimai Larson, le Prince Rama sono state scoperte da Avey Tare degli Animal Collective, e hanno collaborato con Ariel Pink e pubblicato l’opera multimediale ‘Now Age’, un manifesto della loro estetica e filosofia.

Appassionate degli Amoon Duul e Gang Gang Dance, nel tour italiano le Prince Rama presenteranno il nuovo album ‘Xtreme Now’ (Carpark, 2016), prodotto da Alex Epton (Bjork, Spank Rock, Panda Bear, The Kills), nato da un pop visionario che ‘celebra l’effimero della vita, ballare ai margini del sorriso dorato della morte.

‘It all taps deeply into different veins of pop, yet it’s gloriously synergetic in the incredible world created by Prince Rama’ – Exclaim

set
16
ven
CALCUTTA @ ARENA PUCCINI / TUTTO MOLTO BELLO 2016 @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
CALCUTTA @ ARENA PUCCINI / TUTTO MOLTO BELLO 2016
Ore 21:30
10 euro + d.d.p.
CALCUTTA @ ARENA PUCCINI / TUTTO MOLTO BELLO 2016 @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

Calcutta sarà ospite venerdì 16 settembre per la serata inaugurale della VI edizione di Tutto Molto Bello, il torneo di calcetto per etichette discografiche indipendenti organizzato da Sfera Cubica, Modernista e Locomotiv Club. Un vero e proprio pre-party che darà il via alla manifestazione più colorata e divertente d’Italia. Le melodie contagiose delle sue canzoni lo hanno reso un fenomeno irresistibile che ha attirato a sé l’attenzione trasversale di pubblico, stampa e social network. Calcutta canta di gite pontine, di amori veri o immaginati e di piccole cose che saranno capitate anche a voi. Il cantautore laziale porterà sul palco di Tutto Molto Bello il suo secondo album “Mainstream”, pubblicato sul finire del 2015 da Bomba Dischi in collaborazione con Pot Pot Records. Un disco di pop rovesciato in 10 tracce d’amore immediate, un album che ha riscosso ampi successi in lungo e in largo, portando Calcutta e la sua band ad esibirsi nei migliori live club italiani. La data bolognese per Tutto Molto Bello, rappresenta l’ultima tappa del suo lunghissimo tour.

set
17
sab
AFTERHOURS @ ARENA PUCCINI / TUTTO MOLTO BELLO 2016 @ Arena Puccini | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
AFTERHOURS @ ARENA PUCCINI / TUTTO MOLTO BELLO 2016
Ore 21:30
23 euro + d.d.p , V.I.P package: 73 euro + d.d.p
AFTERHOURS @ ARENA PUCCINI / TUTTO MOLTO BELLO 2016 @ Arena Puccini | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

Prevendita ordinaria:
bit.ly/TMB_Afterhours
Prevendita V.I.P Packages:
bit.ly/TMB_Afterhours_vip

set
30
ven
DEAP VALLY @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
DEAP VALLY
Ore 21:30
12 euro + d.d.p.
DEAP VALLY @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

Deap Vally, il duo losangelino tutto al femminile formato da Lindsey Troy e Julie Edwards, tornano alla carica con un nuovo e brillante album, Femejism, in uscita via Cooking Vinyl il prossimo 16 settembre.
Registrato a Los Angeles, l’album è stato prodotto dalla band e dal chitarrista degli Yeah Yeah Yeahs, Nick Zinner. Smile More è il primo singolo.
Dopo aver debuttato nel 2013 con Sistrionix, la band ha girato in tour con artisti del calibro di Queens of the Stone Age, Black Rebel Motorcycle Club, Band of Skulls, Marilyn Manson, Muse e Peaches.

ott
3
lun
NIGHT BEATS @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
NIGHT BEATS
Ore 21:30
10 euro
NIGHT BEATS @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

I Nights Beats, band garage di Seattle, annunciano il loro arrivo in Italia con Who Sold My Generation, terzo lavoro in studio e primo via Heavenly Recordings.
L’album è stato registrato dal produttore Nic Jodoin e con la co-produzione e presenza al basso di Robert Levon Been dei Black Rebel Motorcycle Club.

ott
5
mer
DEATH @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
DEATH

Presentato da Freakout Club

Ore 21:00
TBA
DEATH @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

I Death sono una band Proto-punk formata a Detroit nel 1971 dai fratelli Bobby, David e Dannis Hackney. Originariamente una band Funk, si spostò verso sonorità rock dopo aver visto un concerto dei The Who. Un’altra loro ispirazione fu Alice Cooper.Il critico musicale Peter Margasak scrisse che David “portò il gruppo in una direzione hard-rock che pesagì il punk rock, e anche se non li aiutò a garantire loro successo a metà degli anni 70, ciò oggi li fa sembrare visionari.” La band si sciolse nel 1977, ma si riformò nel 2009 quando la Drag City rilasciò i loro vecchi demo per la prima volta.

ott
22
sab
THE VEILS @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
THE VEILS
Ore 21:30
15 euro + d.d.p
THE VEILS @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

The Veils sono una band neozelandese con base a Londra capitanata dal frontman, cantante e songwriter Finn Andrews. Registrato tra il Portogallo (Estudios Sa da Bandeira), Londra (Konk Studios), Los Angeles (Casa Lynch) e New York (nello studio di El-P), “Total Depravity” segna il ritorno della band con il produttore Adam “Atom” Greenspan e Nick Launay, entrambi già al lavoro per l’acclamato “Nux Vomica” del 2006. Greenspan e Launay hanno già collaborato su numerosi progetti, tra cui Nick Cave & The Bad Seeds, Arcade Fire, Yeah Yeah Yeahs, Band Of Skulls.
Il nuovo album dei The Veils vede la collaborazione del frontman Andrews con El-P dei Run The Jewels, in seguito ad un incontro casuale dei due in un bar a Los Angeles, incontro che si è poi trasformato in un rapporto di reciproca stima e collaborazione. Il giorno dopo, infatti, Finn ed El-P compongono insieme “Axolotl”, la prima traccia del disco. “The vocal was sung directly into the keyboard of a laptop and was all completed very quickly. I then began to work with the band back in London and recording songs with Atom Greenspan, some of which were then taken to El-P during breaks in Run the Jewels hefty touring schedule and then messed with them further. We were also fortunate to work with Dean Hurley on one song in LA,” aggiunge Andrews.
Scritto e registrato nell’arco di due anni, “Total Depravity” è un disco dalle mille sfaccettature ed ogni brano è una storia. La copertina del disco è ad opera dell’artista italiano Nicola Samorì, noto per “sfigurare” e reinterpretare famose opere d’arte. Last but not least, Finn Andrews è nel cast dei nuovi episodi della famossissima serie TV di David Lynch, “Twin Peaks”, insieme ad altri musicisti tra cui Eddie Vedder, Trent Reznor, Sharon Van Etten e Sky Ferreira.

ott
26
mer
PETER MURPHY @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
PETER MURPHY
Ore 21:30
20 euro + d.d.p.
PETER MURPHY @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

‘A rare opportunity to see Peter Murphy performing semi-acoustic versions of his music from throughout his illustrious career’, queste le poche righe per presentare in Europa lo Stripped Tour di Peter Murphy, indimenticato frontman dei Bauhaus, ad ottobre al Locomotiv di Bologna.
Dopo lo scioglimento della band di Northampton, Murphy registra ‘The Waking Hour’ con Mick Karn dei Japan nella nuova band Dali’s Car e poi dà il via ad una carriera solista trentennale, iniziata con ‘Should The World Fail To Fall Apart’ (Beggars Banquet,1986) fino a ‘Lion’ (Nettwerk, 2014), prodotto e scritto a quattro mani con Martin ‘Youth’ Glover dei Killing Joke.
Lo ‘Stripped Tour’ rappresenta un’occasione unica per rivivere i momenti più importanti degli anni d’oro del goth-rock e per ascoltare una vera leggenda musicale.

nov
1
mar
SUUNS @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
SUUNS
Ore 21:30
15 euro + d.d.p.
SUUNS @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

Dopo il trionfale esordio con Images Du Futur, i Suuns fanno ritorno sulla scena musicale con Hold/Still, pubblicato lo scorso 15 Aprile per Secretly Canadian. Prodotto da John Congleton (St Vincent, The War On Drugs, Sleater-Kinney), il terzo album in studio della band canadese di Montreal è un lavoro enigmatico: le 11 tracce contenute sono psichedeliche, elettroniche e al tempo stesso austere, sensuali e fredde, sempre conservando un perfetto equilibrio e controllo. I Suuns, una delle band protagoniste del Primavera Sound Festival, saranno ospiti al Locomotiv Martedì 1 Novembre

nov
2
mer
65DAYSOFSTATIC @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia
65DAYSOFSTATIC
Ore 21:30
15 euro + d.d.p.
65DAYSOFSTATIC @ Locomotiv Club | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

I 65daysofstatic sono una band post rock strumentale nata a Sheffield nel 2001. Il quartetto ha pubblicato sei album e numerosi EP e singoli, sviluppando un suono convincente e molto personale che li ha fatti affermare come una delle band post rock più rilevanti e amate del decennio.

La loro musica li ha portati ovunque, dai circuiti dei club del Nord Europa alle arene e bar nell’America più profonda, dai club ai confini della Siberia a piste di atterraggio, giungle sino all’ Estremo Oriente e all’ Australia. Apparentemente una rock band, i 65DOS hanno anche sviluppato un sano bagaglio di attività extra-curriculari.
Come ad esempio Sleepwalk City alla Galleria Millennium a Sheffield, un’installazione con sedici altoparlanti che unisce l’immaginario satellitare di Google alla fabbricazione di un drone, e che si conclude con una maratona gloriosa di nove spettacoli dal vivo in due notti. Altri progetti recenti includono la musica realizzata attraverso una piattaforma freeware(YrCodeIsBadAndYouShouldFeelBad), il corto sperimentale Oscillator, e la collaborazione con coreagrafi di danza contemporanea.
La band ha anche realizzato la colonna sonora del videogame di Sony “No Man’s Sky”che sarà lanciato nei prossimi mesi.
Wild Light, l’ultimo album realizzato risale al 2013 ed è considerato dalla critica come uno dei migliori album post rock degli ultimi anni.

Hanno scritto su WILD LIGHT:

“… e sul finire del disco, quando la luce entra tutta d’un tratto a illuminare uno dei momenti più catartici e meravigliosi nei dischi di quest’anno… exeunt omnes. Finito. Perfetto.” DROWNED IN SOUND 9/10

“Cos’è il post-rock se non prova a reinventare il futuro? I 65DOS si sono superati. Prisms unisce l’hardcore digitale dei Crystal Castles con la serena complessità strumentale dei Tortoise. La prossima volta che qualcuno vi dice che la guitar music ha finito le idee, indicategli la direzione di Wild Light” NME 8/10

READ MORE:
www.65daysofstatic.com.
https://www.facebook.com/pages/65daysofstatic/59496880675?fref=ts