ANNULLATO // ROBERT GLASPER

Locomotiv Club Bologna [riservato ai soci AICS]

Informazioni sull’evento
Data: Data: 1 Aprile 2022
Apertura porte:: Apertura porte: 8:30 pm
Ora: Inizio concerto: 9:30 pm
Luogo: Luogo: Locomotiv Club Bologna
Indirizzo: Indirizzo: Via Sebastiano Serlio, 25/2 riservato ai soci AICS
Telefono: Telefono: +39 348 0833345
Evento: Evento Facebook: https://fb.me/e/1SFjFKtXs
Dettagli
Purtroppo siamo costretti ad annunciare che in seguito alla cancellazione del tour europeo, anche il concerto di Robert Glasper previsto l’01/04/22 presso il Locomotiv Club è stato annullato. Non siamo riusciti al momento a rischedulare la data, pertanto i biglietti acquistati su DICE verrano rimborsati automaticamente sul metodo di pagamento utilizzato entro 5 giorni lavorativi. Confidiamo nel fatto che questo sia uno degli ultimi casi in quanto ad annullamenti.
—————————————–
Robert Glasper è il leader di un nuovo paradigma sonoro con una carriera che unisce generi musicali ed espressioni artistiche. Ad oggi, vanta 4 vittorie ai Grammy e 9 nomination in 8 categorie e un–Emmy Award per la canzone scritta con Common e Karriem Riggins per il critically-acclaimed documentary “13th” di Ava Duvernay. Il suo lavoro e i suoi riconoscimenti spaziano all’interno di tutti gli aspetti del music business, dai tour alle colonne sonore, alla composizione e alla produzione.
L’evoluzione è il suo segno distintivo. Il breakthrough album di Glasper, Black Radio, ha ridefinito il concetto di musica pop(olare).
L’album gli è valso il Grammy per il miglior album R&B e lo ha affermato come il musicista di punta di alcuni degli artisti più iconici al mondo; in particolare le tastiere suonate su ‘To Pimp A Butterfly’ di Kendrick Lamar, lo hanno portato a vincere un altro Grammy con la stupenda “These Walls”.
La serie ‘Black Radio’ nel frattempo è diventata il suo biglietto da visita, mantenendo un posto nel cuore nella comunità di pionieri del genere: dai ‘fratelli sonori’ di lunga data Mos Def e Bilal, a leggende come Ledisi, Lupe Fiasco, Kanye West, Jill Scott ed Erykah Badu-
L’eterna ricerca di approfondimento sonoro di Glasper è stata coerente nello sfidare e trasformare i suoi orizzonti creativi, su tutta la linea. Sia che produca un album di remix con Kaytranda o come bandleader, Robert sfida costantemente i limiti del genere. Ciò è evidente in un portfolio che spazia dal suo trio jazz acustico che sfida ed eleva allo stesso tempo il linguaggio tradizionale unendolo senza sforzo all’elettronica del visionario DJ Jahi Sundance con August Greene, passando alla collaborazione con Common + Karriem Riggins fino al supergruppo R+R=Now, al crocevia tra hip-hop e jazz. Solo negli ultimi due anni Glasper ha collezionato una incredibile varietà di successi. Ha rilasciato Fuck Yo Feelings, il suo primo album su Loma Vista Records dove ospita una varietà di artisti da YBN Cordae a Herbie Hancock e Yebba. L’album è stato nominato ai Grammy come Best Progressive R&B album nel 2021. Ha anche firmato una colonna sonora originale per il documentario The Apollo nominato agli Emmy e per il film The Photograph con Issa Rae. Ha condotto una leggendaria residenza al Blue Note di New York con 56 spettacoli sold-out in 27 giorni che visto unirsi a lui on stage (e non solo) una serie incredibile di artisti, da Dave Chappelle a Tiffany Haddish, Chadwick Boseman, Q-Tip, Anderson.Paak e Angela Davis. Assieme al collaboratore di lunga data, coproduttore e creative partner Terrace Martin, ha formato un altro supergruppo con Kamasi Washington e 9th Wonder chiamato Dinner Party, che ha scritto e registrato un album di debutto omonimo accolto da recensioni esaltanti .
Traccia corrente

Titolo

Artista